Roma – Giro di boa del massimo campionato italiano con la prima giornata di ritorno che andrà in scena domani e che vedrà i biancocelesti impegnati a Reggio Emilia contro la solida formazione del Valorugby.

I biancocelesti chiuderanno così l’anno solare sfidando l’attuale seconda forza del campionato, prima della pausa del PeroniTOP10 prima del ritorno in campo della Coppa Italia.

Affrontiamo per la terza giornata consecutiva un match contro una delle squadre candidate alla vittoria del titolo” ha dichiarato Stefano BarbaSappiamo che sarà una partita molto fisica e per questo dovremo farci trovare pronti a combattere su un campo difficile come il Mirabello. Scenderemo in campo con alcuni ruoli che stiamo testando in vista del girone di ritorno, sapendo che domani sarà fondamentale la tenuta difensiva contro un avversario che avrà l’obiettivo di portare a casa i cinque punti”.

Rispetto alla formazione scesa in campo a Padova il pilone sinistro Juan Criach inizierà la sfida dal primo minuto insieme a Tomas Rosario al tallonaggio e Facundo Maina nel ruolo di pilone destro. In seconda linea rientro dal 1’ per Kevin Cacciagrano che farà reparto insieme a Hugh Margin, mentre in terza linea rientrerà James Donato che inizierà la sfida insieme ai confermati Giulio Marucchini ed Alessandro Asoli . Nei trequarti torna a disposizione capitan Riccardo Loro insieme a Giovanni Montemauri in cabina di regia, con Gabriele Baffigi ed Andrea Vella che saranno invece impegnati ai centri. Nel triangolo allargato confermati Andrea Pancini e Vittorio Santarelli alle due ali, mentre Daniel Donato chiuderà la formazione con la maglia numero 15.

S.S. Lazio Rugby 1927: Donato D; Pancini, Vella, Baffigi; Santarelli, Montemauri; Loro (cap); Asoli; Donato J., Marucchini; Cacciagrano, Margin; Maina, Rosario, Criach.

A disposizione: Gentile, Paparone, Colangeli, Ulisse Parlatore, Di Giammarco, Del Valle, Cozzi