Roma – Recupero della settima giornata per i biancocelesti impegnati domani sul campo di casa del CPO Giulio Onesti contro il Transvecta Rugby Calvisano.

Lazio che tornerà a giocare in casa a sei giorni dalla sfida contro Piacenza, in cui i biancocelesti nonostante una partita giocata alla pari hanno subito una sconfitta di misura per un solo punto, al termine di un finale di partita con diversi ribaltamenti di fronte.

Quella di Domenica scorsa è stata dunque l’ennesima prestazione di livello dei biancocelesti, che in campo hanno fatto vedere nuovamente diversi progressi e giocate di ottima fattura, alternate però momenti di poca lucidità in cui gli avversari hanno saputo approfittare per mettere in cascina i punti che sono risultati decisivi per il punteggio finale.

Contro il Calvisano domani dunque servirà la miglior Lazio per sfidare una delle squadre più solide di questo campionato.

Domani sarà una partita difficile come lo è sempre stata contro Calvisano” ha dichiarato Marcos De LorenziLoro sono una squadra molto fisica ma siamo pronti ad affrontarla con determinazione. Abbiamo fatto una buona analisi video ad inizio settimana e lavorato tanto su i nostri punti forti per provare a portare a casa un risultato positivo. Per noi ogni partita da qui a fine stagione sarà una finale e dobbiamo comportarci di conseguenza”.

Fischio d’inizio alle 14.30 di domani . Fischietto per la sfida affidata al Dott. Vincenzo Schipani di Benevento.

S.S. Lazio Rugby 1927: Donato D; Pancini, Cruciani, Cozzi; Santarelli, Montemauri, Cristofaro; Donato J.; Marucchini, Colangeli; De Lorenzi (cap), Margin; Maina, Rosario, Leiger

A disposizione: Criach, Gisonni, Paparone, Parlatore, Ulisse, Del Valle, Baffigi, Mattoccia